68 Habuiah

26 Febbraio 2017 eclissi anulare di Sole alle ore 15.54 e Luna nera alle 16.05!!
Giornatona!

In una splendida mattinata di sole, a Verona, due eventi importanti costellano il Cielo di oggi. Tradizionalmente sia l’eclissi che la luna nera sono momenti ombrosi, ancestralmente legati alle paure più profonde. L’offuscarsi della luce diretta del Sole o della Luna toglie l’innata sicurezza che il mondo continui ad essere come lo conosciamo. Così vale anche per noi: quando il ritmo delle luci di Sole e Luna cambia, siamo punti dal sospetto che ciò che crediamo vero possa non esserlo affatto. Qui si accende un punto nodale della coscienza: dolore e consapevolezza si abbracciano esattamente come fanno Luna e Sole nel momento della loro congiunzione. Auguro a tutti che la consapevolezza funzioni come apripista per una nuova e bella visione del mondo nel quale la paura ceda il passo al coraggio e la voglia di vivere bene vi faccia spuntare il cuore nel sorriso.

L’eclissi accade agli 8° del Segno dei Pesci sotto la reggenza del Nome divino Chavuhiah. La sua forza è quella della guarigione ancestrale e dona il coraggio di superare gli ostacoli e di sorreggere la forza di chi ha programmi che richiedono senso dell’avventura e improvvisazione.

E’ un Nome molto utile anche per la riconciliazione delle coppie che stiano vivendo distanza non per mancanza d’amore ma per altri motivi. Chet, la prima a destra è Lettera femminile, Beth, al mezzo rappresenta la Casa, il luogo dell’unione mentre Vav è Lettera maschile.

Leggi articolo completo Eclissi anulare di sole che trovi sul sito Officina Filosofica del circuito di operatori olistici

Leggi l'articolo originale ...