I professionisti dell'autostima

I professionisti dell’autostima

 

L’autostima è definibile come la quantità di fiducia e apprezzamento che abbiamo in noi stessi e nelle nostre capacità; si tratta di un giudizio che nel tempo diventa un vero e proprio caposaldo nella nostra mente in grado di definire chi siamo, di giudicare i nostri traguardi e di fissare delle mete.

Le basi dell’autostima si trovano nell’infanzia, sebbene sia un costrutto in evoluzione continua e i cui effetti condizionano tutta la vita. Una bassa autostima può avere forti conseguenze; ad esempio, negli anziani è legata alla salute.

 

Autostima, autoefficacia e salute

Il legame autostima e salute non è una novità, sebbene in passato sia stata spesso sottolineata la presenza mediatrice dell’autoefficacia in questa relazione.

L’autoefficacia infatti, rispetto all’autostima, ha una componente comportamentale più forte, cioè il fatto di sentirsi più o meno efficaci ha un’influenza diretta sul modo in cui ci comportiamo.

Ovviamente un’alta/bassa autostima si lega all’autoefficacia e quindi agisce sul comportamento, ma comunque gli studi tradizionalmente riportano un legame diretto tra alta autoefficacia e buono stato di salute.

 

Autostima per tutti

 

Autostima e anziani

Negli ultimi anni si sta cercando di mettere a fuoco maggiormente il ruolo dell’autostima per la buona salute degli anziani. Uno studio di qualche anno fa della Concordia University ha contribuito a definire come l’autostima incida sullo stato di salute di una popolazione di 147 ultrasessantenni osservati per 24 mesi.

Le persone in questione sono state valutate prendendo in considerazione lo stato di salute, lo status economico, la vita coniugale, il rischio di mortalità e altre variabili che incidono.

Leggi articolo completo I professionisti dell’autostima che trovi sul sito ApS Centro Olos del circuito di operatori olistici www.holystica.net

Leggi l'articolo originale ...